Valore: la mia parola dell’anno 2020

Gen 22, 2020 | News!

Finalmente ho scritto il primo post dell’anno.

Partiamo con un bilancio del 2019: ho chiuso con un trend positivo! Questo 2020 si apre con tanta voglia di iniziare i progetti dei matrimoni che mi avete appena affidato. Mai come quest’anno mi sono resa conto che aprirsi e parlare del senso che ha Righe e Pois – Natural Weddings nel mondo dei matrimoni mi ha permesso di arrivare dagli sposi che voglio incontrare, che voglio seguire e coccolare fino al giorno del loro matrimonio.

Quindi grazie, grazie ancora a chi tassellino dopo tassellino ha contribuito alla ricerca di me stessa e alla mia formazione.

Il mese di gennaio si sta per concludere ed è stato già molto pieno. Ci ho messo un po’ per stabilire quale sarà la mia parola dell’anno.

 

La parola dell’anno

Da qualche anno infatti seguo la tradizione di scegliere una parola dell’anno.
Una parola guida. Quest’anno la mia parola è VALUE= VALORE. Il valore che metto nel mio lavoro, il valore che do ad ogni coppia che mi sceglie, il valore che do ad ogni fornitore con cui mi confronto per realizzare quello che mi avete chiesto per il vostro matrimonio.

Valore per me è anche quello che riempie le mie giornate: ho tagliato con alcuni progetti che non apportavano valore alla mia quotidianità e al mio lavoro; ho riallacciato rapporti che invece possono dare valore a Righe e Pois Natural Weddings.

Quest’anno voglio dare più valore alla mia proposta per gli sposi. Per quanto si faccia ricerca, scouting molti fornitori si presentano tramite email o social. Io rispondo a tutti, forse sono l’unica? Rispondo e leggo tutto quello che mi scrivono con attenzione. Inserisco tutto nel file che raccoglie tutti i contatti e i dettagli e attingo a quello. Ma spesso non mi fermo solo ad una mail: cerco occasioni di incontro e scambi di vedute. Organizzo servizi foto e video per testare la squadra, non perché qualcuno non è all’altezza ma semplicemente perché ognuno di noi ha un modo di lavorare e se non si lavora in armonia il risultato finale ne risente.

Per questo ho deciso di accettare una fee dai fornitori. Si lo so, per anni ho cercato di evitarla in tutti i modi e statene certi se posso non la accetto! Ma c’è così tanto lavoro di squadra dietro a quello che vedete che è inevitabile che questa si renda necessaria. Ho dovuto ammetterlo anch’io. C’è un lavoro certosino, lungo spesso un anno, fatto di incontri, telefonate, email che non si può quantificare. Lavoro sempre più spesso sui budget, cercando di far risparmiare gli sposi che lo chiedo e di non sprecare mai. Perché ho voluto parlarne apertamente? Perché è giusto che sposi conoscano tutto quello che accade. Siete voi a darci la possibilità di fare questo pazzo e bellissimo lavoro!

Bene, che la stagione 2020 abbia inizio con questa dichiarazione di intenti “valorosa”!

Scrivimi per sapere se ci sono date libere

Chi Sono

Ciao sono Cecilia,
organizzatrice di matrimoni.

Aiuto le spose che come te amano
uno stile naturale e semplice
a portarlo nel
loro giorno speciale.

Contattami

info@righeepois.it
Cecilia +39 3471567756
Skype cecilia.buonomo
Ricevo su Appuntamento
Non abiti in Toscana?
Ci sentiamo su Skype!
.

Pin It on Pinterest