fbpx

Green Vendors: intervista a Rebel Rebel Italy

Mar 24, 2021 | Green Vendors

I Green Vendors sono una selezione di fornitori di matrimonio che guardano alla sostenibilità, al riuso 

e ad accorgimenti per rendere il vostro matrimonio più green, eco-friendly e a basso impatto.

Proseguono gli appuntamenti con i Green Vendors.
Oggi intervisto Rebel Rebel, fioristi di Londra. Hanno infatti un negozio a Londra e una flower farm a Barga (Toscana) e si occupano di allestimenti floreali per eventi e matrimoni.

Parleremo della loro esperienza alla Flower Farm, che tipologie di fiori vengono coltivati e i consigli per un allestimento floreale naturale, sostenibile e bellissimo!

Leggete fino in fondo, c’è una SORPRESA per voi! I fioristi di Rebel Rebel hanno creato uno scaricabile con i fiori disponibili per ogni stagione. Un grande aiuto vero?

Chi siete? Raccontateci un po’ della vostra storia

Siamo fioristi, la nostra prima azienda ha sede a Londra. Rebel Rebel è stata fondata 20 anni fa dai proprietari Athena e Mairead, e da allora l’azienda è cresciuta: da piccolo negozio a Hackney, nell’East London, a un fioristi di eventi e matrimoni che lavorano in tutta Europa. Nel 2017, dopo molti anni di vacanza di Athena e della sua famiglia a Barga, in Toscana, è stata messa in vendita una casa nel posto perfetto, al momento perfetto. Annesso alla casa c’è un grande campo che era l’ideale per coltivare bellissime fioriture e l’idea di Rebel Rebel Italia ha preso vita! L’idea originale era quella di creare la nostra Summer Flower School, il primo anno solo con un paio di corsi, e si concentrava sul rimettere in forma il campo e i giardini. Dopo un paio d’anni l’interesse per i fiori e i corsi nuziali è cresciuto! Ora organizziamo corsi di tre settimane all’anno e organizziamo molti matrimoni. Facciamo del nostro meglio per usare il più possibile i nostri fiori e integriamo con adorabili fiori e foglie coltivati in Italia dove è necessario.

Con quale metodo coltivate i fiori nella Flower Farm?

Il nostro piccolo campo è attaccato alla nostra casa/laboratorio. Si trova in un incantevole bosco riparato, con acqua corrente che fluisce libera attraverso il campo (una condizione molto fortunata!!). Coltiviamo tutti i nostri fiori in modo biologico. Quest’anno stiamo cercando di iniziare a utilizzare il metodo No Dig, che consente alle sostanze nutritive nel terreno di rimanere al loro posto e non essere trasformate sollevato e rilasciato durante lo scavo. Poiché coltiviamo solo per i nostri eventi e matrimoni, ci piace pensare che i nostri fiori attraversino un ciclo di vita completo. Li coltiviamo, poi li tagliamo per usarli nei matrimoni, poi dopo l’evento vengono ricomprati e aggiunti al compost per essere utilizzati per far crescere il prossimo giro di bellissimi fiori.

Quali varietà sono disponibili nella Flower Farm?

Coltiviamo un mix di annuali e piante perenni. Poiché la maggior parte dei nostri eventi si svolgono da giugno in poi, ci concentriamo sulla coltivazione per la stagione giugno-ottobre. A giugno tendiamo ad avere molte annuali precoci come fiordalisi, gipsofila, papaveri, salvia sclarea, nigella, ammi e calendula, così come le peonie italiane più sorprendenti (non coltivate da noi!). Questi continuano a fiorire fino a luglio con l’aggiunta di larkspur, phlox, rose, echinops, cosmos e strawflower. Da Agosto fino ad ottobre per noi è TUTTO sulle dalie! Quest’anno la nostra cara amica e apprendista Becky ha piantato 150 piante per noi in Toscana e non vediamo l’ora di tornare in autunno e fare cose belle con loro, anche se i nostri matrimoni sono stati tutti rimandati al 2021!

Cosa vi guida nel progetto stilistico per un matrimonio? la stagionalità?

Lavoriamo interamente sulla stagionalità, quindi sì, decisamente! Tuttavia, ci sono molti fattori che entrano in gioco: le location del matrimonio, i colori del territorio/villa circostante. Il budget ovviamente gioca un ruolo enorme, se il budget è piccolo ci piace incorporare molti più fiori e fogliame raccolti spontaneamente per mantenere bassi i costi del nostro lavoro e i costi di crescita.

Un consiglio per le coppie? Come farsi guidare nella scelta dei fiori per il matrimonio?

Suggeriamo sempre di utilizzare i fiori di stagione. È inutile cercare di usare teneri fiori primaverili in estate, appassiranno immediatamente. È importante parlare sempre con un fioraio prima di appassionarsi a una certa tipologia di fiori. Alcuni fiori potrebbero essere disponibili nel Regno Unito a giugno ma entro maggio in Italia potrebbero esaurirsi a causa dei diversi climi. Ti consigliamo di avere un po’ di fiducia nel tuo fioraio: abbiamo scoperto che alcuni dei migliori matrimoni che abbiamo creato sono venuti da coppie che hanno deciso i colori e l’aspetto generale, mentre hanno lasciato il resto a noi!

Post correlati

Green Vendors: intervista a Elena Mainoldi

Green Vendors: intervista a Elena Mainoldi

Proseguono gli appuntamenti con i Green Vendors. Oggi intervisto Elena Mainoldi, floral designer, che si occupa di allestimenti floreali per eventi, quasi esclusivamente matrimoni! Parleremo di come viene creato un progetto su misura, quali accorgimenti green e...

Green Vendors: intervista a Maura Martinelli

Green Vendors: intervista a Maura Martinelli

Proseguono gli appuntamenti con i Green Vendors. Oggi intervisto Maura Martinelli, make-up artist professionale, che si occupa di trucco sposa, shooting commerciali e corsi di trucco. Parleremo di quali prodotti usare per un trucco eco-bio, in cosa consiste il lavoro...

Green Vendors: intervista a La Vispa Teresa

Green Vendors: intervista a La Vispa Teresa

I Green Vendors sono una selezione di fornitori di matrimonio che guardano alla sostenibilità, al riuso  e ad accorgimenti per rendere il tuo matrimonio più green, eco-friendly e a basso impatto. Proseguono gli appuntamenti con i Green Vendors. Oggi intervisto Martina...

La NatureLetter

Iscrivendovi alla NatureLetter riceverete mie notizie al cambiare delle stagioni, materiali utili e gli ultimi articoli del blog!

E subito in regalo per voi: il mio Planner 12 mesi per aiutarvi ad organizzare il vostro matrimonio sostenibile e un mini corso in 4 e-mail per compilarlo.

.
Ciao sono Cecilia,

 {natural} wedding planner
specializzata in matrimoni sostenibili

Contatti

 

info@righeepois.it
Cecilia +39 3471567756
Skype cecilia.buonomo
Ricevo su Appuntamento

Pin It on Pinterest

Share This