fbpx

10 consigli. Matrimonio e Coronavirus

Mar 27, 2020 | Organizzazione

While there is tea there is hope” ― Arthur Wing Pinero, Sweet Lavender – A Comedy in Three Acts

Ci ho messo un po’ a capire che la tazza di te rappresenta prendersi tempo.

Prendersi tempo per fermarsi a riflettere. Mettere del tempo fra un pensiero e una decisione.

Vi invito a farlo più che mai adesso. Nessuno di noi purtroppo è in grado di fare previsioni su quanto questa situazione di emergenza si protrarrà e quando le cose torneranno alla normalità.

Nel settore del matrimonio stiamo andando avanti di mese in mese consigliando gli sposi in base alle esigenze personali.

Posticipare un matrimonio previsto per settembre 2020 è secondo me un passo da non fare in questo momento. Non sappiamo quali saranno le reali condizioni in cui ci troveremo ad operare.

Aspettiamo e prendiamo una decisione per volta.

Se sei tra le persone di sposarsi nel 2020 e sei travolta da sentimenti contrastanti forse questi consigli ti potranno dare degli spunti di riflessione per trovare una soluzione.

  1. Pensa a come saresti ugualmente felice. In queste settimane ho visto sposi che si sono promessi amore sul terrazzo e che hanno rimandato ad una data migliore. Cosa ti renderebbe felice? Rimandare per poter fare tutto come l’avevi sognato, restringere il numero di invitati e celebrare il matrimonio quando sarà possibile. Cancellare tutto. Pensa a questo.
  2. Una delle possibilità è ridurre il numero di invitati e festeggiare appena sarà possibile. Per esempio potresti mantenere la cerimonia in chiesa o comune solo per i genitori e i testimoni, posticipare la festa per un momento migliore. Potrebbe essere anche una festa per il primo anniversario. Ad oggi (12 maggio 2020) è realistico che le nuove regole chiedano di fare ricevimenti con poco persone distanziate da un metro, che il momento del buffet non possa svolgersi perché presuppone assembramenti, che la logistica dei fornitori debba essere rimodulata per garantire la sicurezza di tutti. È realistico che si debba arrivare in location scaglionati e che ci siano delle regolamentazioni degli accessi con personale addetto; sono necessari dei transfer dovranno esserne previsti di più per garantire la distanza di sicurezza fra gli ospiti.
  3. Mantieni comunque i ricordi legati al giorno che avevi scelto. Le fedi riporteranno la data che avevi scelto, così come le partecipazioni e le bomboniere. È un pezzo della nostra vita, della nostra storia, stiamo vivendo tempi bui ma sapere che i rapporti umani andranno avanti nonostante tutto è il regalo più grande che possiamo farci. Ricordiamo anche questo, anche se è doloroso. Se avete perso una persona cara il mio consiglio è di pensare a chi rimane, cosa potrebbe renderlo felice.
  4. Parla con i fornitori. Capisci cosa comporta la riduzione degli allestimenti, cambio di location, tutte le nuove esigenze che sono venute fuori. Se devi spostare la data parti dal fornitore che reputi più importante per te, non tutti saranno disponibili su una nuova data. Vedi sempre un’opportunità in tutto. Forse avevi rinunciato a un fornitore o alla location perché la data era già stata occupata: beh potrebbe essere la tua occasione.
  5. Segui l’evoluzione delle normative sia se ti sposi in comune e in chiesa. Se vieni dall’estero controlla anche cosa prevede il tuo Paese. In Italia in questo momento c’è stata una proroga per le pubblicazioni di nozze, leggi questo articolo di Sposi Magazine.
  6. Non perderai gli acconti a meno che tu non abbia deciso di cancellare totalmente l’evento. Controlla i contratti e le clausole riportate. I fornitori in questo momento si stanno dimostrando flessibili a rimodulare le richieste, ma anche per loro è un momento di incertezza. In linea di massima gli acconti versati restano validi per le nuove date, alcuni fornitori chiedono di rimandare il matrimonio agli ultimi mesi del 2020, compatibilmente al panorama che si andrà a delineare, per non gravare sulla stagione 2021. Se hai deciso di cancellare purtroppo perderai tutto (nella maggior parte dei casi): abbiamo già tutti lavorato, chi più e chi meno all’evento. Si tratta di ore lavorative che volano via.
  7. Viaggio di nozze. Spero tu abbia fatto un’assicurazione ma anche se non ce l’hai dovresti riuscire facilmente a riprogrammare tutto perché le maggiori compagnie aeree e di viaggio stanno erogando dei voucher da poter utilizzare quando sarà possibile.
  8. Se stai programmando per il 2021 non smettere di farlo. Le date che hai selezionato potrebbero essere rapidamente prenotate. Se hai intenzione di sposarti quindi inizia a progettare e programmare.
  9. In questi giorni sono nati sul web tantissimi servizi per comunicare agli invitati che la data del matrimonio è stata spostata. Ti consiglio di rivolgerti a Michelle di miv.graphics per un Change The Date come si deve. Un template per poter avvisare gli invitati che la data è cambiata e eventualmente da inviare nuovamente quando avrete la nuova data.
  10. Sposta la data. Ho lasciato per ultima questa opzione perché è una questione molto delicata. Aspetta, cerca di capire effettivamente come andrà, se la data del tuo matrimonio è davvero a rischio o sei solo sopraffatta dagli eventi. Abbi fede e aspetta. Non temere per l’abito da sposa: potrai adattarlo ad una stagione diversa con gli accessori, vedrai che il tuo fornitore ti verrà incontro e saprà consigliarti.

Per tutti gli sposi di Amelia Petite Maison ho riaperto la possibilità di prenotare 1 ora di consulenza gratuita per orientarsi in questo momento in cui brancoliamo tutti nel buio.
Puoi prenotare qui fino al 29 maggio 2020: https://calendly.com/righeepois/amelia-petite-maison
Se non trovi una disponibilità che fa per te scrivimi su info@righeepois.it oppure contattami su whatsapp al 3471567756. Sono qui per darti tutto il supporto di cui hai bisogno!

—-

Il mio Bonus per l’Equinozio di Primavera è dedicato a tutti coloro che hanno bisogno di una bussola in questo momento complesso. A tutte le coppie che non hanno una wedding planner e non sanno comportarsi e che decisione prendere in merito al proprio matrimonio 2020 e al Coronavirus. Leggi qui il dettaglio: Bonus Equinozio di Primavera.

Ho offerto 1 ora di consulenza gratuita per darvi una mano a capire cosa è meglio fare.

Ho riaperto le disponibilità fino al 17 aprile. Se vuoi puoi contattarmi per un rapido messaggio anche su whatsapp (3471567756). Anche solo per avere un supporto.

BONUS EQUINOZIO DI PRIMAVERA

Fino al 17 aprile 2020 potrai prenotare la tua ora di consulenza gratuita per fare chiarezza su come affrontare questo momento di emergenza Coronavirus se stai progettando o hai già deciso di sposarti.

Puoi chiedermi:

  • come spostare il matrimonio a causa del coronavirus
  • come riorganizzarlo
  • come trattare con i fornitori per non perdere caparre e materiali già ordinati
  • e tutto quello che ti tormenta!

Possiamo sentirci e vederci su Skype (cecilia.buonomo) oppure al telefono 3471567756!

Consulta le ore disponibili qui: https://calendly.com/righeepois/bonus-equinozio-primavera

Se non trovi l’ora che preferisci scrivimi: info@righeepois.it Sono sicura che troveremo la soluzione!

Scrivimi per sapere se ci sono delle date libere

Chi Sono

Ciao sono Cecilia,
organizzatrice di matrimoni.

Aiuto le spose che come te amano
uno stile naturale e semplice
a portarlo nel
loro giorno speciale.

Contattami

info@righeepois.it
Cecilia +39 3471567756
Skype cecilia.buonomo
Ricevo su Appuntamento
Non abiti in Toscana?
Ci sentiamo su Skype!
.

Pin It on Pinterest